La nostra filosofia

Quarant´anni d´attività continua ed appassionata, che ha visto migliaia di ragazzi portare le casacche arancioblù del Capostrada in giro per l´Italia, ma anche in Olanda, Danimarca, Austria, Croazia e Norvegia. Gran parte di loro hanno sperimentato la nascita di un´amicizia che resta per sempre e scoperto il calcio come agitatore di passioni sane, momento di solidarietà, superamento dell´individualismo e rispetto delle diversità; tutto ciò è avvenuto perché sui campi del Legno Rosso, gambe, cuore e testa, nel loro agitarsi per vincere la “partita”, in realtà sono al servizio di valori umani e sociali fondanti.

La società A.C. Capostrada persegue la strada del rispetto del diritto dei giovani “calciatori” ad avere istruttori qualificati, un ambiente sano e strutture adeguate. Il suo gruppo dirigente ha investito in progettualità e risorse, unitamente all´Amministrazione Comunale ed alla Circoscrizione 3, nella convinzione che la propria soddisfazione nel migliorare la qualità dei servizi offerti corrisponde alle aspettative dei bambini, dei ragazzi e delle loro famiglie, per questo sono sorti il campo da gioco in sintetico di terza generazione, l´area tecnica e si è dato vita al miglioramento continuo degli spazi comuni e delle strutture di servizio, alla collaborazione con il centro federale di Tirrenia della FIGC e sempre in questa logica, sono previsti l´imminente rifacimento e copertura dei campetti di calcetto, la ristrutturazione degli spogliatoi, l´ampliamento delle zone di sosta…

 

I frequentatori del Legno Rosso possono testimoniare il progressivo sviluppo della zona.

 

La qualità del lavoro svolto, le capacità, la serietà e l´impegno quotidiano, volontario, di uno staff numeroso e ben diretto è riuscito ad attrarre l´interesse di numerose società professionistiche tra cui: F.C. Empoli, A.C.F. Fiorentina, A.C.  Siena, A.C. Prato, offrendo così un´opportunità in più ai ragazzi che frequentano la Scuola Calcio Qualificata A.C. Capostrada Belvedere.